Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

NOTIZIE

Archiviati
12 Novembre 2020

A Roma gli Europei 2024 di atletica leggera. Dallo Stadio Olimpico alle Terme di Caracalla

Roma ospiterà gli Europei di Atletica 2024. Lo ha comunicato negli scorsi giorni la Federazione Italiana di Atletica Leggera (Fidal). La Capitale torna a ospitare dopo cinquant’anni la massima competizione continentale dopo l’edizione del 1974: le gare, secondo i programmi, dovrebbero svolgersi – come base – allo Stadio Olimpico, ma molte altre zone della città saranno coinvolte dalla manifestazione: dalle Terme di Caracalla al Colosseo. La candidatura di Roma per la rassegna europea di atletica ha prevalso su quella della città polacca di Katowice, anch’essa in corsa per la rassegna.

Soddisfazione è stata espressa dalla sindaca di Roma Capitale, Virginia Raggi: «Una buona notizia per il rilancio della città – ha commentato sul proprio profilo Facebook -. Dopo 50 anni, si tornerà a disputare nella Capitale questo grande e importante evento sportivo internazionale». E, ancora: «Vincere la sfida della candidatura rappresenta un segnale di speranza e fiducia. L’evento porterà investimenti e lavoro, un’ottima spinta per il rilancio della città e per pensare al futuro».

Il Foro Italico, con lo Stadio Olimpico, sarà al centro degli Europei 2024, ma le gare coinvolgeranno anche altri luoghi suggestivi e simbolici della Capitale, ospitando alcune specifiche discipline: da Colosseo e Arco di Costantino, per il lancio del peso, al viale delle Terme di Caracalla, per la marcia, fino al percorso della mezza maratona con partenza e arrivo in via della Conciliazione.

(FN)

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE