Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

POLITICA DELL'ORDINE

Avvisi, terne e commissioni
15 Settembre 2021

Elezioni Consiglio OAR 2021-2025: il voto in via telematica a partire dal 22 settembre. Ecco come si vota

di Redazione OAR

Si avvicinano le votazioni per il rinnovo del Consiglio dellOrdine degli Architetti PPC di Roma e provincia per il quadriennio 2021-2025. Le elezioni, a cui potranno partecipare tutti gli iscritti OAR, si terranno in modalità telematica tramite «VotaFacile», la piattaforma selezionata dal Cnappc, messa a disposizione di tutti gli Ordini territoriali, nel rispetto del Dpr 169/2005 che regolamenta le elezioni degli Ordini professionali degli Architetti PPC.

Si chiude oggi, 15 settembre (alle ore 24.00), il termine per la presentazione candidature (qui l’avviso di convocazione: LINK), mentre le votazioni di svolgeranno a partire dal prossimo 22 settembre. A breve online, inoltre – sempre sul sito dell’Ordine -, l’elenco dei candidati con le relative presentazioni.

Qui l’articolo in continuo aggiornamento sulle Elezioni pubblicato sul sito OAR: LINK

Come si vota

Il voto è espresso dall’avente diritto in via telematica – accedendo alla piattaforma Votafacile –, da qualsiasi postazione informatica fissa o mobile avente un collegamento alla rete internet, accedendo dalla home page del sito web dell’Ordine. Le operazioni di voto si svolgono esclusivamente nei giorni e negli orari indicati nell’avviso di convocazione (si veda il paragrafo: quando si vota).

Previo riconoscimento dell’elettore e accertamento della titolarità del diritto di elettorato attivo da parte del sistema telematico di voto (secondo le modalità indicate dall’apposito regolamento del Cnappc), l’avente diritto al voto accede alla piattaforma informatica ed esprime, in massima libertà ed in maniera univoca, il voto sulla scheda elettorale elaborata dal sistema informatico per la compilazione automatica. Dopo la personale conferma del voto espresso, inserisce la medesima nell’urna telematica, che consente l’inserimento anche di schede bianche. Il sistema di voto telematico rilascia, esclusivamente al votante, una ricevuta di avvenuta espressione del voto a mezzo posta elettronica certificata.

Qui il regolamento Cnappc sulle elezioni con modalità telematiche degli Ordini territoriali degli Architetti PPC

Il numero di consiglieri da eleggere

A rappresentare l’indice di riferimento per il calcolo del numero dei consiglieri da eleggere è il numero degli iscritti alle due sezioni dell’Albo alla data del 7 settembre 2021, giorno di indizione delle elezioni. Nel caso dell’OAR, è pari a 18.716 iscritti, di cui 17.860 alla Sezione A e 856 alla Sezione B: In base a questi indici, sono 15 i consiglieri da eleggere, di cui 14 iscritti nella Sezione A e 1 iscritto nella Sezione B.

Quando si vota

Le votazioni si svolgeranno secondo il seguente calendario:

Prima votazione – I giorni 22 e 23 settembre 2021 (2 giorni totali), dalle ore 12:00 alle ore 20:00.

Seconda votazione – Dal giorno 24 settembre 2021 al 2 ottobre 2021, esclusa domenica 26 settembre (8 giorni totali), dalle ore 12:00 alle ore 20:00.

Terza votazione – Dal giorno 4 ottobre 2021 al 14 ottobre 2021, escluse domenica 3 ottobre e domenica 10 ottobre (10 giorni totali), dalle ore 12:00 alle ore 20:00.

I quorum per la validità delle elezioni

Per la validità del voto è necessario il rispetto dei seguenti quorum: in prima votazione, che abbia votato un terzo degli aventi diritto al voto (corrispondente a 6.239 iscritti all’albo; in seconda votazione, che abbia votato un quinto degli aventi diritto al voto (3.743 iscritti all’albo; in terza votazione, qualsiasi numero dei votanti.
Nel caso di mancato raggiungimento dei quorum previsti sarà dato avviso agli iscritti tramite pubblicazione sul sito istituzione dell’Ordine degli Architetti PPC di Roma e provincia.

Qui il Dpr 169/2005 che regolamenta le elezioni degli Ordini professionali degli Architetti PPC

di Francesco Nariello

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

NEWS

DELL'ORDINE