Social

Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

NOTIZIE

Professione
16 Marzo 2020

Covid-19: proroga titoli edilizi fino a fine emergenza. Nota del dipartimento Urbanistica

di Redazione OAR

Validità dei titoli edilizi, per i cantieri oggetto di sospensione, prorogata fino al termine dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Lo ha precisato il Dipartimento programmazione e attuazione Urbanistica di Roma Capitale in una nota (n. 39579 del 13 marzo 2020) inviata ai presidenti degli Ordini delle professioni tecniche attivi sul territorio provinciale (architetti, ingegneri, agronomi, geometri, periti industriali, periti agrari) e a direzioni tecniche e responsabili uffici progetti edilizi dei Municipi capitolini.

La possibile proroga per i titoli edilizi, a partire dal permesso di costruire, è connessa – si legge nella lettera del dipartimento Urbanistica – a quanto disposto dei decreti emergenziali per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica, ed in particolare dal Dpcm 8 marzo 2020, articolo 1 comma 1 lettera a), che prevede, per la limitazione del contagio, di «evitare ogni spostamento delle persone fisiche…salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità…»: una misura la cui validità è stata poi estesa a tutto il territorio nazionale dal successivo Dpcm del 9 marzo 2020 (cui ha fatto poi seguito il decreto dell’11 marzo).

Qualora nell’esecuzione dei cantieri edili, per i quali siano state avviate valide procedure edilizie di cui al Testo Unico Edilizia (Dpr 380/2001 ss.mm.ii..), il committente e il direttore dei lavori dispongano, unitamente, la sospensione dei lavori per effetto di quanto disposto dai richiamati decreti, tale sospensione – si legge – «costituisce fattispecie di proroga dei titoli edilizi, da comunicare alle Direzioni tecniche municipali, in quanto “fatto sopravvenuto” (articolo 15, comma 2, Dpr 380/2001) estraneo alla volontà del titolare del permesso di costruire o a qualsivoglia altro titolo edilizio».

La proroga dei titoli abilitativi disposta da committente e direttore dei lavori potrà considerarsi accordata per il periodo che intercorre dal giorno dell’avvenuta sospensione dei lavori (non antecedente al 9 marzo 2020) a quello della cessata emergenza epidemiologica disposta dalle autorità competenti.

Anche il Comune di Guidonia Montecelio sospende i titoli edilizi.

VEDI LINK

(FN)

di

PHOTOGALLERY

TAG

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

POLITICA

DELL'ORDINE