AVVISI

Online il certificato di iscrizione all'albo
Da oggi la possibilità di richiedere telematicamente il certificato di iscrizione all’albo, accedendo all’area personale, tramite credenziali o SPID, all’interno della sezione area iscritti del sito OAR.
I criteri di sostenibilità nelle attività delle stazioni appaltanti: progettazione e appalto (1° seminario)

Dalla sinergia tra l’INAIL, Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro, e l’Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia, nasce la proposta formativa “I criteri di sostenibilità nelle attività delle stazioni appaltanti: progettazione e appalto”, come prima giornata del ciclo dedicato alla “Digitalizzazione e sostenibilità del patrimonio edilizio pubblico”.

Nella sfida della transizione verso la sostenibilità delle stazioni appaltanti, il seminario affronta quattro focus dedicati ai criteri di sostenibilità, dalla progettazione all’appalto: il primo, sulla transizione ecologica e il cambio di paradigma per un costruito green, affrontando l’approccio Life Cicle Assessment per la progettazione come strumento di valutazione della sostenibilità e della salubrità, a supporto delle decisioni verso scelte consapevoli su dati quantitativi relativi agli impatti ambientali generati lungo l’intero ciclo di vita; il secondo, relativo alla sostenibilità e alle disposizioni ambientali nella fase degli appalti e degli acquisti, con focus dedicato al Green Public Procurement (GPP) e ai Criteri Ambientali Minimi (CAM), con particolare riferimento al PNRR e al principio Do No Significant Harm (DNSH); il terzo, dedicato ai protocolli di certificazione, affrontati come strumento d’ausilio al progettista per il controllo della qualità, dell’efficienza energetica, della sostenibilità in fase progettuale, costruttiva, e di monitoraggio ex-post; il quarto, dedicato alla Best Practice del progetto SINFONIA (Smart INitiative of cities Fully cOmmitted to iNvest In Advanced large-scaled energy solutions), finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del 7° Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico, che conta 25 partner europei, e vede Bolzano ed Innsbruck come città pilota del progetto per una ristrutturazione urbana su larga scala, sostenibile e ad alta efficienza energetica, in collaborazione con attori pubblici e privati (obiettivi: cittadini che vivono nell’area rinnovata 15.500; area rinnovata totale 37.000 m2; risparmio energetico stimato 40-50%). In particolare, CasaClima - Agenzia per l’Energia Alto Adige – ha partecipato attivamente al progetto proponendo l’applicazione del protocollo CasaClima R ad ampi interventi di risanamento energetico su larga scala, garantendo il controllo della qualità dei dettagli costruttivi in fase progettuale, del calcolo energetico accurato, della correttezza esecutiva in cantiere, della verifica della tenuta all’aria con l’esecuzione del Blower Door Test.

ATTIVITÀ

DELL'ORDINE

sheWalks30nov22
Architettura
28 Novembre 2022
Si può riformulare lo spazio urbano per abbattere (anche) le barriere di genere? Lo spunto è alla base della iniziativa organizzata dal Municipio VIII di Roma con l’Ordine degli Architetti di Roma e Provincia, che il 30 novembre alle 19.00 invita a “SHE WALKS, riprogettare lo spazio urbano in ottica di genere”, passeggiata con partenza...

POLITICA

DELL'ORDINE

acquario romano casa dell'architettura
Azioni del Consiglio
21 Novembre 2022
L’azione continua portata avanti dall’Ordine degli Architetti di Roma per contribuire a sciogliere i tanti nodi che segnano il percorso del meccanismo incentivante e che penalizzano tutti: professionisti, imprese, cittadini di Redazione OAR Fari sempre accesi su Superbonus e bonus edilizi. L’Ordine degli Architetti PPC di Roma e provincia ha seguito passo per passo l’evoluzione...

AGENDA ARCHITETTURA

SERVIZI PER GLI ISCRITTI

L’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori di Roma e Provincia mette a disposizione dei propri iscritti una serie di strumenti e servizi
utili alla professione e per interagire meglio con l’Ordine stesso.

COMMISSIONI E PROGETTI

PROGETTO
CICLOPE

OBIETTIVI

Supportare gli iscritti nei procedimenti edilizi e costituire uno strumento a disposizione delle amministrazioni comunali per questioni edilizie ed urbanistiche.

CONCORSI

OBIETTIVI

Promuovere concorsi di progettazione per renderli il principale strumento di affidamento degli incarichi.

CITTÀ METROPOLITANA

OBIETTIVI

Rafforzare la presenza dell’Ordine su tutto il territorio della Città Metropolitana di Roma: dalla formazione agli eventi, fino ai servizi utili alla professione.

PROGETTO
FIRMA

OBIETTIVI

Coinvolgere partner selezionati nella filiera delle costruzioni per promuovere e sostenere la professione attraverso una formazione di altissimo livello.

SOCIAL WALL