Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1
Qt Svg DocumentGenerated with QtLayer 1

AREA
ISCRITTI OAR

ATTIVITà DELL'ORDINE

Architettura
19 Maggio 2020

Architettura Post Covid19. Le video pillole raccolte dall’OAR: visioni, proposte, criticità e soluzioni

di Redazione OAR

Un flusso ininterrotto di riflessioni – da e per Roma – sul futuro della professione, sul ruolo degli architetti, sul cambiamento dei modelli abitativi, sulla trasformazione delle città, tra spazi pubblici, mobilità, verde urbano, sostenibilità ambientale. E, ancora: strategie e obiettivi per gli ordini professionali, valorizzazione del patrimonio culturale e architettonico, modelli di rigenerazione urbana, prospettive per turismo e accoglienza, digitalizzazione.

È stato un grande confronto di idee «a distanza» – come imposto dall’emergenza Covid19 e alle conseguenti misure di distanziamento sociale – l’iniziativa lanciata dall’Ordine degli Architetti di Roma nel pieno della Fase 1, con l’obiettivo di lanciare un sguardo oltre la fase acuta della pandemia, iniziando a pensare – tra i tanti interrogativi tuttora aperti su tempi, modalità e condizioni – allo scenario post emergenza, alla possibile ripartenza, alle risposte da dare alle nuove domande di cambiamento ed esigenze in ambito progettuale, ad ogni scala, e professionale.

Un percorso lungo un mese – iniziato il 15 aprile – durante il quale, ad oggi, sono state realizzate e rilanciate dalla Redazione OAR, attraverso il sito e i canali social dell’Ordine, oltre una trentina di pillole video (tradotte in altrettanti articoli scritti): brevi interviste ad architetti – romani, con studio a Roma o con uno stretto legame con la Capitale -, presidenti degli ordini, rappresentanti della cultura e delle istituzioni. Tutti i partecipanti hanno registrato il proprio contributo tra le mura domestiche, in studio o in ufficio.

Ne è venuto fuori un prezioso archivio di video testimonianze – in costruzione, visto che la raccolta è ancora in corso – dal quale emergono molteplici spunti di riflessione, idee e proposte per il futuro.

Per una maggiore facilità di consultazione, le video pillole sono state organizzate in tre «serie» contraddistinte da colori diversi: BLU per gli architetti romani, MAGENTA per i presidenti degli Ordini degli architetti provinciali, GIALLO per i rappresentanti della cultura, delle istituzioni e di pubbliche amministrazioni.

A seguire tutte le interviste realizzate finora, in ordine di pubblicazione (clicca sul nome per accedere ai contenuti).

Orazio Carpenzano (15 aprile)

Anna Laura Spalla (16 aprile)

Giuseppe Vultaggio (17 aprile)

Carmen Andriani (17 aprile)

Massimo Alvisi _(18 aprile)

Maurizio Papa (20 aprile)

Emanuela Valle (20 aprile)

Giammetta Architects (21 aprile)

Mario Cutuli (21 aprile)

Riccardo Roselli (22 aprile)

Luigi Prestinenza Puglisi (23 aprile)

Franco Purini (23 aprile)

Alessandro Casadei (23 aprile)

Cinzia Abate (24 aprile)

Patrizia Di Costanzo (25 aprile)

Arash Ahmadi (27 aprile)

Sergio Vinci (28 aprile)

Pier Giorgio Giannelli – Bologna (29 aprile)

Eugenio Cipollone (30 aprile)

Francesco Miceli – Palermo (2 maggio)

Paolo Anzuini (2 maggio)

Paolo Mezzalama (4 maggio)

Carla Savioli (5 maggio)

Amedeo Margotto – Verona (6 maggio)

Fabio Barilari (7 maggio)

Paolo D’Addato – Bat (8 maggio)

Alberto Sasso (9 maggio)

Margherita Eichberg (11 maggio)

Serena Chiarelli – Brindisi (12 maggio)

Livia Comes (13 maggio)

Gelsomina Passadore – Biella (14 maggio)

(FN)

di
PHOTOGALLERY

TAG

POLITICA

DELL'ORDINE

NEWS

DELL'ORDINE